Ci presentiamo

Chi siamo

PRESENTAZIONE

Nel mondo le “Assemblee di Dio ” contano 300.000 Chiese e sono presenti al momento in 205 nazioni (più delle 190 aderenti alle Nazioni Unite), con un numero di credenti stimato intorno ai 57 milioni di membri, di cui 20 mil. in Brasile, 4,5 mil. in Africa, 3 mil. negli USA, che contano 13.000 chiese*. Le “Assemblee di Dio” USA (AG) furono fondate nel 1914 a Hot Springs, nello stato dell’Arkansas, durante un incontro di Comunità Cristiane Pentecostali. Molti movimenti pentecostali esteri si sono affiliati spiritualmente alle AG americane, con sede a Springfield, Missouri.

* statistiche 2008

                                                                                 STORIA

Le “Assemblee di Dio” si rifanno all’esperienza pentecostale narrata nella Bibbia in Atti 2: 4, dove è riferito che circa 120 credenti, tra cui gli apostoli, Maria ed altri, esperimentarono il battesimo nello Spirito Santo “parlando in altre lingue” mai conosciute od imparate.
Il 1 gennaio 1900, il medesimo avvenimento spirituale si presentò insieme al 20° secolo. Una quarantina di persone, a Topeca, Kansas (USA), in una Scuola Biblica diretta da W. Parham, con la Bibbia come unico testo di studio, realizzarono quell’esperienza nello stesso modo. Lo stesso direttore, nel 1905, fondò un’altra scuola biblica a Houston, in Texas, dove studiò un predicatore di colore: William J. Seymour. Partito per Los Angeles per predicare questa dottrina in cui credeva, ma che non aveva ancora esperimentato, trovò l’opposizione dell’uditorio. Seymour tre giorni dopo esperimentò l’autenticità della propria predicazione cominciando a “parlare in altre lingue”. Affittata una stalla che prima era stata chiesa metodista, le riunioni continuarono per tre anni, risvegliando centinaia di persone che vi si recavano anche da altre nazioni e divenendo il luogo riconosciuto da cui partì il Risveglio Pentecostale nel mondo. William H. Durham anche vi andò e, tornato a Chicago, iniziò ad insegnare nella propria Comunità con molti italiani quanto appreso e realizzato. In seguito, fu uno dei fondatori delle “Assemblee di Dio” (AG), la denominazione cristiana evangelica pentecostale che conta più membri al mondo.
Le Assemblee di Dio in italia (ADI) sono sorte sotto l'impulso di questo movimento di risveglio. Storicamente, il Movimento Pentecostale “Italiano” deve ricollegarsi al Risveglio in USA in seguito al quale la testimonianza pentecostale si diffuse velocemente. A Chicago pervenne ad un gruppo d'emigrati evangelici italiani che ben presto  divenne  una comunità con forte spirito missionario. Verso la fine del 1908 uno di quei membri, Giacomo Lombardi, partì per l'Italia fondando piccoli gruppi evangelici in Roma, La Spezia e in Abruzzo; in differenti viaggi passò anche da Reggio Calabria diretto ad un piccolo paesino dell'entroterra: Bruzzano.
In seguito, altri emigrati tornarono in patria con l'intento di testimoniare alle proprie famiglie e conoscenti e si formarono altre Comunità in tutta la Penisola, soprattutto nel Sud. Dopo un tempo di persecuzione aperta prima (1935 - 1945 ), e d'intolleranza (1945 -1959), conseguente alle vecchie leggi ancora vigenti poi, si ebbe la piena libertà religiosa col riconoscimento giuridico in data 5 Dicembre 1959 n° 1349. In attuazione dell'articolo 8 della Costituzione italiana, i rapporti con lo Stato sono ora regolati dalla Legge d'Intesa 22 Novembre 1988 n° 517.
Oggi In Italia le “Assemblee di Dio in Italia” (ADI) sono un’associazione di Chiese Cristiane Evangeliche Pentecostali di 1076 Comunità, sparse ovunque nella penisola: 373 al Nord e 703 al Sud, guidate da 522 responsabili. L’ evangelizzazione è svolta con la testimonianza cristiana personale dei Credenti e dalle Chiese con la televisione col programma "Cristiani Oggi", trasmesso da 21 emittenti (di cui 2 su satellite), dalle 38 "Radioevangelo" su tutto il territorio nazionale e da Internet col sito ufficiale www.assembleedidio.org  e tantissimi altri delle Comunità locali nel mondo. L’istruzione è data dai pastori ed insegnanti delle Scuole Domenicali, l'informazione con i giornali nazionali "Cristiani Oggi" (quindicinale) e "Risveglio Pentecostale" (mensile). Negli ultimi anni hanno aderito alle A.D.I. anche diversi gruppi etnici, quali la Missione Evangelica Zigana (MEZ), un gruppo di lingua rumena e un altro filippino.