Un messaggio per te

Chiesa Cristiana Evangelica: Assemblee di Dio in Italia

Chiesa di Udine 

Chiesa riconosciuta dallo Stato Italiano con decreto del Presidente della Repubblica del 05.12.1959 nr. 13.94 e legge 22.11.1998 nr. 517

Sicuramente ti chiederai il perché di questa lettera, o forse, appena letta l'intestazione, ritenendola il solito materiale pubblicitario, avrai pensato di cestinarla.

Fermati!

Permettici di presentarci! Siamo dei credenti Evangelici animati dal desiderio di diffondere l'Evangelo del Signor Cristo Gesù. La Chiesa Evangelica d'Udine è associata a centinaia d'altre comunità Cristiane Evangeliche sparse ovunque nel nostro Paese, note come "ASSEMBLEE DI DIO IN ITALIA" (A.D.I.). Esse sono sorte sotto l'impulso di un grande risveglio evangelico agli inizi del XX° secolo e il cui scopo era un ritorno alla dottrina e alla pratica del cristianesimo dell'era apostolica. Dalla lettura del Nuovo Testamento è possibile riconoscere il nostro credo, proprio perché ci atteniamo solo a quanto scritto nella Bibbia.

Gesù ha sacrificato la Sua vita sulla croce, compiendo, davanti a Dio, l'opera di salvezza per tutti quelli che credono in Lui con sincerità di cuore. Gesù, il Figlio di Dio, nato da Maria mentre ancora era vergine, è diventato il nostro Salvatore. Noi abbiamo posto la nostra fiducia in Lui e la Sua Parola è l'autorità che dirige la nostra vita.

Forse da anni frequenti una chiesa, eppure, nonostante i tuoi sforzi, non trovi Dio o provi indifferenza per le cose Sue! Questo accade perché, pur sembrando delle brave persone, si ha ugualmente l'assoluto bisogno del perdono del peccato per accedere alla salvezza. Ecco quanto le Sacre Scritture ci riportano nella "Lettera ai Romani" cap. 3 v. 23: "... tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio". È a causa del peccato che oggi il mondo vive nel dolore, siamo afflitti da guerre, malattie incurabili, catastrofi ecologiche, dalla piaga mondiale della povertà, dalla fame, paure, criminalità, violenza, immoralità, infedeltà, crisi matrimoniali, etc.

Quale situazione stai vivendo tu ora? Forse non hai problemi, hai una famiglia splendida, un buon lavoro, buone disponibilità economiche o stai invece attraversando un momento difficile e nonostante il tuo benessere materiale sei completamente insoddisfatto, ti chiedi continuamente il senso della tua vita, oppure stai disperatamente ricercando una via d'uscita. Forse pensi di trovare una soluzione rifugiandoti nell'oblio dell'alcol, nello stordimento della droga o nell'appagamento dell'immoralità.

Fermati e considera!

Dio desidera che tu riceva Cristo nella tua vita affinché tu possa trovare una soluzione ai tuoi problemi. L'anima tua può essere appagata solo dal perdono e dall'amore di Gesù Cristo. Va direttamente a Lui in preghiera; non hai bisogno di mediatori umani (I° Timoteo cap. 2 v. 5). Raccogliti nell'intimità dei tuoi pensieri e con poche semplici parole chiediGli di entrare nel tuo cuore. Cristo è morto per amore tuo sulla croce ed è risorto per la tua redenzione! Credi tu questo? Gesù vivrà nel tuo cuore, se Glielo permetterai, recandoti gioia e pace.

C'è una sola via per raggiungere il cielo: "Credi nel Signore Gesù, e sarai salvato tu e la casa tua" (Atti degli Apostoli cap. 16 v. 31). Noi t'invitiamo a rivolgerti a Gesù personalmente, con profonda umiltà di cuore e la vita tua cambierà.

Oggi il Signore ha bussato alla porta del tuo cuore, accettaLo, confessaLo come tuo Signore e Salvatore e sarà Dio stesso a intervenire nella tua vita dichiarandoti "Figlio Suo".

Ti salutiamo nell'amore del Signore invitandoti a partecipare a una nostra riunione di Culto. Non abbiamo alcun interesse personale in tutto questo se non quello di augurarti una vita felice e ripiena di pace nel Signore.